Come Allenarsi con lo Step in Casa

Ottimo allenamento per rafforzare e tonificare i muscoli delle gambe, glutei, addome. Risulta essere divertente, si esegue di solito a ritmo di musica e spesso si possono effettuare delle vere e proprie coreografie per coloro che esercitano questo sport da anni e lo conoscono in maniera avanzata.

Per allenarsi basta avere uno step o uno stepper, che è leggermente più avanzato. Prima di iniziare, posizionare lo step davanti ai propri piedi e fare un semplice riscaldamento di 5-10 minuti a ritmo di musica energica. Si può ad esempio alternare i passi a destra e sinistra, toccando con la punta della scarpa l’angolo opposto dello step. Successivamente si potrà procedere ad esempio salendo sullo step, sempre col piede alla parte opposta dell’angolo dello step.

Se si parte col piede destro, dunque si andrà a poggiarlo sull’angolo sinistro dello step e viceversa per il piede sinistro che andrà a finire sull’angolo destro dello step, ma sempre e solo quando il piede precedente sarà tornato a terra. Attenzione a non inciampare sullo step, soprattutto all’inzio, ma compiere movimenti lenti per capire la dinamica di questo sport.

Altro esercizio interessante su step è quello di saltarlo come ostacolo, tenendo sempre i piedi a terra: il movimento obbligherà a lavorare i muscoli dei glutei. Quindi per fare quest’ultimo esercizio, fare in modo che lo step sia al nostro lato (non più davanti): poi saltare completamente la larghezza dello step portando il piede alla parte opposta dello stesso, ma sempre a terra. Poi procedere recuperando il piede rimasto alla posizione di partenza e facendolo però salire sullo step; dunque sollevare anche il piede di prima e portare anch’esso sullo step. Infine, riportarlo a terra e fare la stessa cosa anche con l’altro e ripetere l’esercizio a ritmo di musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright Upperpad 2019
Shale theme by Siteturner