Come Capire Quando Bisogna Innaffiare le Piante

Questa guida vi spiegherà quando come riconoscere i tempi per innaffiare le vostre piante e ascoltare i loro segnali, perchè, esse non hanno bisogno di essere irrorrate ogni giorno. Tanti semplici consigli da seguire, sono riportati nelle seguenti righe passo dopo passo.

Quando volete sapere quando è tempo di innaffiare le vostre piante, testate il terreno sottostante inserendovi un bastoncino di legno. Una volta estratto, se noterete che questo risulta umido e ricoperto da terra bagnata, significa che non c’ è bisogno di irrorare, in caso contrario significa che la pianta necessita di acqua.

Il livello di umidità del terreno può essere valutato affondandovi direttamente le dita nel terreno. Per annaffiare le piante d’ appartamento si utilizza l’ acqua a temperatura ambiente, perchè se troppo fredda potrebbe danneggiare il tutto. Se l’ acqua casalinga risulta troppo ricca di calcio, aggiungetevi una piccola quantità di aceto.

Per inumudire anche gli strati più profondi, aggiungete al fondo del vaso, nel terreno un imbuto, sarà un rimedio per far arrivare meglio l’ acqua nelle zone più aride. Per arricchire il terreno e far rinvigorire la nostra pianta, bagnatela con dell’ acqua che ha ospitato precedentemente dei fiori recisi, potete versarvi anche l’ acqua che c’ era nella vasca dei pesci rossi quando la cambiate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright Upperpad 2018
Shale theme by Siteturner