Come Arredare un Ufficio

Hai un nuovo ufficio? Anzi, una sola una stanza ed una semplice scrivania tra due pareti? Non importa, qualsiasi sia il tuo luogo di lavoro è il caso di arredarlo al meglio per rendere l’ambiente più confortevole per te e più invitante per i tuoi clienti.

L’arredamento. Ogni attività lavorativa ha un arredamento specifico. Si può parlare di arredare uno studio medico, un ufficio di assicurazioni, un’agenzia immobiliare e così via. L’arredamento deve essere scelto, infatti, in base alle proprie esigenze. Un medico, ad esempio, prenderà un lettino, l’attrezzatura professionale, sceglierà le pareti bianche e appenderà sul muro la laurea in medicina ed eventuali specializzazioni.

Avere una scrivania, qualsiasi tipo di ufficio tu occupi, è la base per arredare per bene il luogo di lavoro. Sceglila di un colore chiaro, che si abbini magari al colore della porta o degli infissi delle finestre. Poni la scrivania in un luogo luminoso, evitando però che la luce ti sia proprio di fronte, perchè potrebbe darti fastidio. Sul tuo piano di lavoro devi tenere ovviamente le cose che ti servono: carta e penna sempre a portata di mano; un portatile per tenere sotto controllo appuntamenti, richieste, clienti e così via; una lampada per i giorni grigi e la sera.

Dare colore. Risulta essere importante che il cliente si senta a suo agio quando viene da te. Cerca, quindi, di rendere l’ambiente più vivo e meno sterile ed asettico. Puoi mettere qualche pianta nell’ufficio o un vasetto con dei fiori sulla tua scrivania. Alle pareti sarebbe il caso di appendere anche qualche quadro.

La comodità. Non dimenticare che devi stare comodo quando lavori e anche i tuoi clienti devono esserlo. Se c’è una sala d’attesa, arredala con poltrone o divanetti, aggiungi anche lì una pianta per dare colore. Scegli un tavolino basso e non troppo grande, dove puoi poggiare riviste che intrattengano i clienti mentre aspettano. Un’altra cosa carina sarebbe tenere un vassoietto con qualche caramella e qualche cioccolatino, così da offrirla sia ai bambini, che potrebbero venire con i genitori, sia agli stessi clienti. Nell’ufficio vero e proprio per te scegli una sedia comoda, ma evita quelle di pelle perchè fanno sudare d’estate e sono fredde d’inverno. Anche chi ti sta di fronte dall’altro lato della scrivania deve stare comodo. Scegli, quindi, con cura anche le sedie per i clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright Upperpad 2018
Shale theme by Siteturner