Come Preparare Gnocchi alla Parmigiana

Un piatto veramente piacevole da gustare nel corso di un pranzo con amici o parenti, sono gli gnocchi, un impasto che proviene dalla tradizione popolare e, contadina. Non vi sono limiti di creatività nella preparazione, proprio perchè il sapore si lega con tanti ingredienti ma, se vuoi proporre un piatto classico, prova questa ricetta.

Occorrente
1 Kg. di zucca
1 uovo
200 g. di farina
80 g. di burro o margarina
1 spicchio di aglio
Olio extravergine di oliva
Brodo di carne o vegetale
Parmiggiano a scaglie
Sale, pepe, noce moscata

Prendi la zucca e affettala, quindi sbucciala e liberala per bene dai semi e dai filamenti.
Ponila in forno preriscaldato a 180° per almeno quaranta minuti.
Una volta raggiunto un buon grado di cottura, ponila sul piano di lavoro e inizia a schiacciarla, per poi farne una sorta di composto molto simile ad una purea.

Raccogli il composto in una fondina e aggiungici un uovo (che avrai precedentemente sbattuto), un cucchiaio di olio, appena un pizzico di sale fino,del pepe e della noce moscata grattugiata.
Spargici sopra a pioggia della farina, ma dosala in base alla consistenza della zucca.
Ti accorgerai del giusto rapporto zucca- farina, mentre le impasti, perchè il composto non deve indurirsi (troppa farina) e nemmeno rimanere troppo lento, ma deve rimanere omogeneo.

Dividi adesso il composto preparato, in tanti piccoli pezzi grossi come uova e, lavoradoli, fanne prima dei bastoncini di forma simile ad un dito.
Tagliali a tocchetti e mettili a cuocere nel brodo bollente, fino a quamdo non saliranno a galla.
Prendi una ramina e, appena salgono toglili dal brodo, e ponili nei piatti fondi dei commensali, condendoli con burro fuso a cui avrai aggiunto il sapore dell’aglio.
A questo punto il piatto è pronto e servilo con disponibilità di grana, in parte grattugiato e in parte a scaglie, che ognuno metterà in base al proprio personale gusto.

Copyright Upperpad 2017
Shale theme by Siteturner