Come Fischiare con le Dita

Molte volte sicuramente avremmo visto, nei film, chi, con due dita in bocca fischia, e spesso il fischio è veramente forte. E se anche tu che sei qui a leggere questa guida stai sicuro che ci riuscirai con un po’ di pazienza, ovviamente io ci ho messo settimane prima di fare un fischio valido.

Fischiare per alcuni è un impresa veramente ardua, ecco come semplificarla: dopo questa guida riuscirete a fischiare come nei film.
Ecco la procedura, per procedere correttamente a questa operazione, indispensabile avere la bocca inumidita al punto giusto e le dita pulite, lavate le mani perchè dovrete metterle in bocca.

Chiudere una delle mani, quella che userete, per me la destra a pugno ed alzatela unendo indice e medio tenendoli stretti, formando un V capovolta con le dita medio e indice che devono aiutare la lingua a ripiegarsi all’indietro per circa un centimetro, fino a quando le unghia delle dita saranno indietreggiate dietro gli incisivi.

Generalmente la punta della lingua e’ leggermente più alta rispetto alla punte delle dite. A questo punto dobbiamo soffiare dolcemente, con la giusta intensità, eventualmente modificando leggermente la posizione delle dita di volta in volta. Alternativamente è consigliabile spostare anche la lingua leggermente, fino ad ottenere l’effetto desiderato.

Copyright Upperpad 2020
Shale theme by Siteturner